Accademia Europea di Firenze

Il luogo migliore per studiare la lingua, la cultura e l'arte italiana a Firenze

L’Accademia Europea di Firenze è una Scuola delle Arti, della Lingua e della Cultura italiana. Fondata nel 2005 come Scuola di italiano per stranieri, ha nel tempo ampliato la sua offerta all'arte e alla cultura italiana, alla musica e alla danza.
L’AEF offre anche Certificate Programs in Voice & Opera, Drawing & Painting e Dance, e un Certificate Program di Lingua e cultura italiana, Study Abroad Programs in collaborazione con prestigiose Università americane, Summer e Winter Programs e Joint Academic Programs realizzati con istituzioni universitarie di tutto il mondo. L’approccio esperienziale e la qualità dei docenti fanno di questa scuola, fortemente radicata nella storia e nella cultura italiana ma dotata di standard accademici europei, un ambiente internazionale nella città del Rinascimento e della bellezza diffusa.
AEF Summer Program 2021


Gli studenti del Summer Program sono arrivati a Firenze per vivere un’esperienza unica di crescita personale e professionale. La città offre l’opportunità di immergersi in un’atmosfera ricca di ispirazione e coltivare le proprie passioni, è il luogo ideale per chi ama la musica e le arti e vuole trasformare questo sogno in una realtà.

Abbiamo incontrato gli studenti che ci hanno raccontato con le loro parole i desideri che hanno e le sensazioni che stanno vivendo.

Abigayle, diciannovenne del New Jersey, è arrivata per la prima volta in Europa e ci dice che non vede l'ora di dedicarsi alla musica, opera e jazz, e “di sperimentare il coaching vocale del meraviglioso insegnante di canto, Polly Cornelius e del famoso staff dell'AEF, per tornare negli Stati Uniti come una persona più realizzata e completa”.

“Ho sempre amato la musica e il canto e non riesco a pensare a un posto migliore per studiare dell'Italia. Le persone qui sono così accoglienti e mi sto divertendo molto” ci racconta Abbey, 20 anni, che da Georgetown è arrivata a Firenze per studiare Italiano e Opera.

Mary Louise ha 21 anni e viene dalla Carolina del Nord, “Ho deciso di tornare perché volevo vivere per la seconda volta la bellezza di cantare l'opera a Firenze, è uno dei miei posti preferiti al mondo!”.

Nicole, 21 anni, viene da New York, “Il sogno che voglio realizzare qui è dedicarmi alla mia passione per lo spettacolo e il jazz - racconta - Non vedo l'ora di esibirmi a Firenze perché qui c'è così tanta cultura e apprezzamento per le arti!”.

“Amo esibirmi e sono così grata di avere un'opportunità come questa. Questa è un'esperienza davvero unica e sono così entusiasta di cantare insieme ad alcune delle persone più talentuose che conosco che sono anche alcuni dei miei migliori amici” è il racconto Mae, 20 anni, dal New Jersey.

Alexa già conosceva Firenze “Nel 2019 sono venuta in Italia per la prima volta e ho fatto il Summer Program di AEF Opera, è stata un'esperienza che mi ha cambiato la vita! Sentivo che avevo bisogno di tornare e così l'ho fatto!”

“Ho deciso di fare quest’esperienza per fare quello che amo fare di più, cantare, in un luogo così ricco di arte e di storia” dice Taylor Ann, ventenne della Pennsylvania. “Voglio spingermi a uscire dalla mia zona di comfort per vivere a pieno questa esperienza e imparare tante cose in un paese diverso”.

Miles ha 21 anni e viene dalla Carolina del Nord. “Sono venuto al Summer Program nell'estate del 2019 e mi è piaciuto così tanto che sono dovuto tornare!”. E aggiunge “La mia parte preferita del Opera Program dell'AEF è vestirsi in costume e esibirsi in tutta Firenze”.

“Spero che studiare all'estero mi dia una nuova prospettiva sull'arte e la cultura” dice Emerson che ha 19 anni e viene dal Connecticut, adora il cibo, l’arte e la musica che “a Firenze sono ovunque!” e vuole approfittare del Summer Program per appassionarsi anche di jazz.

Natalie arriva da New York City “Ho deciso di vivere questa esperienza perché volevo crescere non solo come cantante, ma anche come persona - racconta - ho pensato che non ci sarebbe stato modo migliore per farlo se non venire qui”.

Megan, dalla Virginia, era già stata a Firenze e non vedeva l’ora di tornare “Il mio desiderio è quello di poter vivere un’esperienza in tutte le mie parti preferite della città in un ultimo viaggio di studio all'estero prima di trovare un lavoro negli Stati Uniti”.

“L'energia che c’è in Italia è diversa da qualsiasi cosa che io abbia mai sperimentato, e il senso di comunità nella musica è davvero toccante e stimolante. Spero di portare tutto questo con me a casa e che mi accompagni per il resto della vita, come persona, professionista e artista” sono le parole di Sam, batterista di 22 anni della Virginia.

Scopri il Summer Program e tutti gli eventi in programma per questa estate.